LIFE BEYOND TOURISM BLOG

April 12, 2011

Giovani, Monumenti e Forze Idrauliche, Firenze

Hi bloggers,

here is an Italian initiative happening in Florence next monady (April 18th – 9.30pm to 13.30 pm at the Auditorium al Duomo in Via de’ Cerretani 54r) , in order to celebrate  the World Heritage Day – which is yearly promoted by UNESCO and ICOMOS on April 18th: this year’s topic is the Heritage of  Water, and ICOMOS Italia has promoted other two celebrations to be held in Venice and Assisi.
Click here for more information in English or write the Italian text below.

____

In occasione della Giornata Internazionale dei Monumenti e dei Siti celebrata il 18 aprile dall’UNESCO e dall’ICOMOS, la Sezione Giovani di ICOMOS Italia con l’Ufficio Centro Storico del Comune di Firenze e con il sostegno della Fondazione Romualdo Del Bianco-Life Beyond Tourism®, organizza un evento dedicato al tema del “patrimonio culturale dell’acqua”, tema unificante della giornata per l’anno 2011. L’iniziativa si svolge sotto l’egida del Consiglio Italiano per i Monumenti e Siti (ICOMOS) e con il patrocinio dell’ICCROM e del Centro UNESCO di Firenze.

Il programma dell’evento, aperto al pubblico, comprende – oltre agli interventi istituzionali e ai contributi di esperti fra i quali il TICCIH (The International Committee for the Conservation of Industrial Heritage), il Centro UNESCO Firenze, il CICOP (Centro Internazionale per la Conservazione del Patrimonio Architettonico) e il Portale No-Profit Life Beyond Tourism® – la presentazione del film documentario “Per Firenze” del Maestro Franco Zeffirelli sull’alluvione di Firenze del 1966

La Giornata si terrà a Firenze presso il Life Beyond Tourism® Auditorium al Duomo in Via De’ Cerretani 54r, il 18 aprile dalle ore 9:30 alle ore 13:30, ed è inserita nel programma di eventi promosso da ICOMOS Italia, che comprende un incontro a Venezia (‘Reti culturali territoriali per il patrimonio delle acque’) e ad Assisi (‘I Siti Italiani del Patrimonio Mondiale’).

Per maggiori informazioni:
Segreteria Sezione Giovani ICOMOS Italia
Via del Giglio 10 – 50123, Firenze
(+39) 055 216066, giovani@icomositalia.com
www.icomositalia.com

L’evento è anche su Facebook: a questo link.

Advertisements

August 28, 2008

The Zahir – Part two

Hi Blog Firends,

Here is another passage from the book The Zahir by Paulo Coelho.

Enjoy the reading and let us know your opinion about it…

 

[…] After supper, it’s the usual routine: they want to show me their city’s monuments, historic places, fashionable bars. There is always a guide who knows absolutely everything and fills my head with information, and I have to look as if I’m really listening and ask the occasional question just to show interest. I know nearly all the monuments, museums, and historic places of all the many cities I have visited to promote my work – and I can’t remember any of them. What I do remember are the unexpected things, the meetings with readers, the bars, perhaps a street I happened to walk down, where I turned a corner and came upon something wonderful.

One day, I’m going to write a travel guide containing only maps, addresses of hotels, and with the rest of the pages blank. That way people will have to make their own itinerary, to discover for themselves restaurants, monuments, and all the magnificent things that every city has, but which are never mentioned because ‘the history we have been taught’ does not include them under the heading ‘Things you must see‘.

I’ve been to Zagreb before. And this fountain doesn’t appear in any of the local tourist guides, but it is far more important to me than anything else I saw here – because it is pretty, because I discovered it by chance, and because it is linked to a story in my life. […]

*******************   

[…] Dopo la cena, il solito programma: vogliono mostrarmi tutto – monumenti, luoghi storici, locali alla moda. E sempre con una guida che conosce tutto, che mi riempie la testa di informazioni – io devo assumere l’aria di chi presta grande attenzione e, ogni tanto, domandare qualcosa per dimostrare il mio interesse. Conosco quasi tutti i monumenti e i luoghi storici delle moltissime città che ho visitato per promuovere il mio lavoro – eppure non mi ricordo assolutamente di nulla. Nella mente restano soltanto le cose inaspettate, gli incontri con i lettori, i bar, le vie che ho percorso casualmente: ho svoltato un angolo e, all’improvviso, ho visto qualcosa di meraviglioso.

Un giorno, voglio scrivere una guida turistica che contenga soltanto mappe e indirizzi di alberghi: lascerò le altre pagine in bianco, così ciascuno dovrà fare un proprio percorso, unico, scoprire i ristoranti, i monumenti e le meraviglie che ogni città possiede, ma delle quali non si parla mai perché “la storia che ci hanno raccontato ” non le include nella voce “Da non perdere assolutamente“.

Sono già stato a Zagabria. E questa fontana – benché non compaia in nessuna guida turistica – è molto più importante di molte altre che ho visto in questa città: perché è bella, perché l’ho scoperta per caso ed è legata a una storia di vita. […]

If you should write your own touristic guide, what would you speak about?

Let us know which is your idea of VISITING A PLACE!!!

LBT

Blog at WordPress.com.